Étiquettes

, , , , , , , ,

cane_sandy

Italo-americana, di pelle nera e candidata vincente della lega nord: a Viggiù (Varese), piccolo comune di 5000 abitanti al confine con la Svizzera, il nuovo sindaco è Sandy Cane, nata a Springfield nel Massachussetts nel 1961, madre di Viggiù e padre americano.
i suoi genitori si conobbero durante la guerra in Francia, dove i nonni materni con famiglia si erano rifugiati assieme a molti abitanti di Viggiù, il padre era un soldato americano.
Dopo dieci anni passati negli stati uniti, Sandy Cane si è trasferita nel 1971 a Viggiù di cui è diventata primo cittadino, vincendo le elezioni con il 28,26% dei voti.

Della Lega sono sempre stata sostenitrice, anche se mai vera militante. Quando ero ragazza morivo dal ridere a vedere i loro manifesti, curiosi e di forte impatto. Poi quindici anni fa, più o meno, mi sono avvicinata di più. […] Vedo come «molto americana» anche la Lega, per la richiesta di rispettare rigorosamente la legge, anche per i clandestini. Anche se a Viggiù, precisa, non ci sono problemi di integrazione, nè tantomeno di sicurezza. Tra le priorità, guarda al rilancio turistico del paese, con manifestazioni e attenzione alla cultura.